Caricamento...

Promostar – D.Lgs 231

Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, Codice Etico

Il Consiglio di Amministrazione di Promostar S.r.l. – con delibera del 23 dicembre 2020 – ha approvato il proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo come previsto dal Decreto Legislativo dell’8 giugno 2001 n. 231, nonché il proprio codice etico.

Tale modello di organizzazione, gestione e controllo è finalizzato a ispirare le condotte aziendali quotidiane al fine di prevenire fatti e comportamenti penalmente rilevanti (c.d. reati presupposto previsti dal citato D.Lgs. 231/2001). Il codice etico include i valori e i principi che devono ispirare le condotte di tutte le componenti aziendali nelle attività da svolgere nonché di tutti coloro che la società si trovino ad operare.

Il C.d.A. ha inoltre deliberato l’istituzione di un Organismo di Vigilanza con il compito di vigilare sull’efficacia e sull’adeguatezza del modello per prevenire la commissione dei reati presupposto, sull’osservanza delle prescrizioni contenute nel modello stesso, nonché valutare l’opportunità di suoi aggiornamenti.

Unitamente al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo il C.d.A. ha altresì adottato il regolamento whistleblowing ai sensi della L. 30 novembre 2017, n. 179, che ha la finalità di istituire procedura volta a incentivare le segnalazioni e a tutelare i soggetti segnalanti da eventuali condotte ritorsive o pregiudizievoli.

Leggi il codice etico

Leggi la parte generale del modello